Informazioni

"il Ministro della salute , le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano convengono quanto segue:
A)-le attività di raccolta, manipolazione ed impiego clinico di cellule staminali emopoietiche devono avvenire secondo le linee-guida riportate nell’allegato documento, che costituisce parte integrante del presente atto, nelle quali sono descritti standard operativi in accordo con standard internazionali;
B)-le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano avviano procedure di accreditamento dei centri trapianto e delle banche di cordone ombelicale in base alle indicazioni delle suddette lineeguida e nel rispetto delle norme di carattere generale sull’accreditamento delle strutture sanitarie;
C)-la verifica del rispetto dell’applicazione delle suddette linee-guida è effettuata dalle Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano, in collaborazione con il Centro nazionale per i trapianti, anche avvalendosi delle società, organizzazioni e gruppi clinico-scientifici individuati in premessa, almeno ogni tre anni;...."

pdfLinee guida sul processo di raccolta, manipolazione e impiego clinico delle cellule staminali emopoietiche (CSE), come da accordo tra Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano



Cdweb _ Web Agency